No image

PROPOSTA PIANO D’AZIONE 2018

INFORMAZIONE E CONSULTAZIONE DEL PUBBLICO AI SENSI DELL’ART. 8 DEL D.Lgs. 194/2005

“Attuazione della direttiva 2002/49/CE relativa alla determinazione e alla gestione del rumore ambientale”

In ottemperanza a quanto previsto dall’art. 8 del D.Lgs n. 194/05 “Attuazione della direttiva 2002/49/CE relativa alla determinazione del rumore ambientale”, sono pubblicati, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, i seguenti elaborati:

Sintesi non tecnica Piano d’Azione 2018

Planimetrie dei ricettori sensibili

Mappe acustiche Lden

Mappe acustiche Lnight

Il Piano d’Azione individua i problemi di inquinamento acustico, i relativi effetti, le azioni e gli interventi che devono essere realizzati per controllare il fenomeno dell’inquinamento acustico ambientale, partendo dalle analisi già effettuate nella Mappatura acustica, che valuta i livelli di rumore prodotti dalla infrastruttura autostradale.

I cittadini e gli Enti interessati, entro il 22 giugno 2018, cioè entro 45 giorni dalla pubblicazione (07 maggio 2018), possono presentare osservazioni, pareri e memorie in forma scritta utilizzando le seguenti modalità:

– raccomandata A/R al seguente indirizzo:
Società di Progetto Brebemi S.p.A
Via Somalia 2/4 – 25126 Brescia.
c.a. Direzione Tecnica

– PEC (Posta Elettronica Certificata) al seguente indirizzo: direzione.tecnica@pec.brebemi.it

indicando sulla busta o nell’oggetto la seguente dicitura: “Osservazioni sul piano d’azione ai sensi del decreto legislativo 194/2005″.

Le osservazioni pervenute verranno valutate ai fini dell’elaborazione della versione finale del Piano d’Azione.