Sicurezza

La manutenzione 

A35 pianifica costantemente negli anni sia gli interventi manutentivi sia lo sviluppo di servizi e nuove tecnologie applicate alle infrastrutture e all’impiantistica; il tutto è finalizzato non solo all’ottimizzazione dei livelli di servizio, ma soprattutto al miglioramento della sicurezza stradale.

Pavimentazione

Il tappeto d’usura presente sulle carreggiate è composto da conglomerato bituminoso di tipo drenante fonoassorbente ad eccezione di alcuni tratti più sensibili all’effetto del gelo, come viadotti fluviali e cavalcavia, per complessivi [●] km circa, in cui è di tipo speciale Antiskid.

Tali pavimentazioni garantiscono sia un ottimo comfort di guida con la riduzione della rumorosità e dei fenomeni dell’aquaplaning e dell’effetto spray, sia un elevato standard di sicurezza grazie alle loro elevate caratteristiche di aderenza e macrorugosità.

Barriere di sicurezza

Tutte le barriere di sicurezza installate sono omologate e certificate ai sensi di legge.

Segnaletica stradale 

Al fine di garantire la perfetta visibilità dei segnali sia di giorno, sia di notte, tutta la segnaletica verticale è realizzata esclusivamente con pellicola di alta qualità di rifrangenza di classe 2 superiore.

Segnaletica orizzontale: i materiali impiegati per la realizzazione delle strisce segnaletiche sono: vernici a solvente, termo spruzzati plastici e laminati elastoplastici.

Per garantirsi il rispetto dello standard prestazionale dei materiali impiegati, la Società effettua periodici controlli sia avvalendosi di laboratori specializzati, sia utilizzando proprie apparecchiature.

Reti di recinzione

Lungo l’intera tratta autostradale è installata una recinzione metallica con rete a maglia differenziata, posta a salvaguardia del nastro stradale e delle sue pertinenze. In funzione della tipologia del tracciato (rilevato, trincea, cavalcavia, ponti, viadotti, ecc.) che può intersecare aperta campagna, strade, linee ferroviarie, centri abitati, ecc., l’altezza della rete può essere di m 1,20 o di m 1,90.

Illuminazione

In tutti gli svincoli e gallerie autostradali sono presenti gli impianti di illuminazione. Per migliorare la visibilità nelle gallerie sono state utilizzate nuove tecniche quali i corpi illuminanti a Led, la verniciatura in bianco delle pareti nonché l’applicazione di pannelli porcellanati.

Inoltre, per aumentare la sicurezza, si è provveduto all’installazione di ulteriori sistemi di segnalazione quali: Led dedicati alla guida luminosa e pannelli con retroilluminazione a Led a tre figure dinamiche indicanti la direzione della via di fuga e la distanza.

Impianto rilevamento e guida luminosa per la nebbia

Una guida ottica luminosa a lampade Led e di sensori per il rilevamento nebbia e luminosità è collocata lungo tutto il margine interno delle due carreggiate. In caso di scarsa visibilità, il sistema attiva automaticamente il corrispondente tratto di impianto con l’accensione delle lampade in modalità continua e con intensità variabile in funzione della visibilità. Inoltre, in caso di pericolo (incidenti, lavori in corso, ecc.) può venire attivato il lampeggio sincronizzato di tutte le lampade nel tratto interessato dall’evento.

Servizio invernale

Per assicurare idonee condizioni di sicurezza e transitabilità durante il periodo invernale, vengono costantemente effettuate:

  • il controllo dello stato del manto stradale, anche attraverso i dati rilevati in tempo reale dalle 16 centraline meteo presenti sulla tratta;
  • un servizio di previsioni meteo dell’ARPA Lombardia dedicato ad A35;
  • la attivazione del piano di prevenzione della formazione di ghiaccio e di sgombero della neve mediante l’impiego di antighiaccio e lame sgombra neve.

Easyway

Sito: http://www.easyway-its.eu/