Trasporti Eccezionali

Secondo l’articolo 10 del Codice della Strada, è eccezionale il veicolo che superi, per specifiche esigenze funzionali, i limiti di sagoma o massa stabiliti nei successivi articoli 61 e 62. Trattasi pertanto di Mezzi per il transito dei quali è necessario possedere specifica autorizzazione rilasciata – superate analitiche verifiche di compatibilità – dall’Ente Concessionario.

Per il rilascio dell’autorizzazione al transito dei veicoli eccezionali* ed ai trasporti in condizioni di eccezionalità, gli interessati possono far riferimento direttamente al seguente sito www.teonline.it I versamenti relativi alle autorizzazioni sono da effettuarsi sul c.c.p. IT11M0760111200001018705093  intestato a SOCIETÀ DI PROGETTO BREBEMI SPA. Per qualsiasi informazione: eccezionali.brebemi@argenteagestioni.it
Per il rilascio dell’autorizzazione al transito dei veicoli eccezionali* ed ai trasporti in condizioni di eccezionalità, gli interessati possono far riferimento direttamente al seguente sito www.teonline.it
I versamenti relativi alle autorizzazioni sono da effettuarsi sul c.c.p. IT11M07601112000010
18705093
  intestato a SOCIETÀ DI PROGETTO BREBEMI SPA. Per qualsiasi informazione: eccezionali.bre
bemi@argenteagestioni.it

Qualunque uso improprio dell’autorizzazione, contraffazione o alterazione ne determina l’immediata cessazione di validità con le conseguenze fissate dal Codice della Strada e dall’atto autorizzativo. I titolari di autorizzazione devono rispettare tutte le prescrizioni in essa contenute o successivamente comunicate dall’Ente concessionario.