A35 Brebemi da oggi interconnessa al sistema autostradale nazionale grazie a TEEM

A35 Brebemi da oggi interconnessa al sistema autostradale nazionale grazie a TEEM

16/05/2015 – Con l’apertura di oggi dell’intera tratta della Tangenziale Est Esterna di Milano, finalmente la A35 Brebemi entra a far parte del sistema viabilistico autostradale della Lombardia e della rete autostradale nazionale. Si completano così tutte  le connessioni autostradali previste nel quadrante Est di Milano, nel progetto di ridefinizione viabilistica dell’area, e nel cui ambito Brebemi è stata progettata e realizzata.
Dal giorno della sua inaugurazione il 23 luglio 2014, con un anno di anticipo rispetto all’apertura di EXPO 2015, A35 Brebemi è stata connessa con il capoluogo lombardo tramite il piccolo tratto della Tangenziale Esterna, il cosiddetto Arco TEEM,  e le Strade Provinciali SP103 Cassanese e SP14 Rivoltana, completamente modernizzate da Brebemi prima della sua apertura al traffico.
Con TEEM si completa un ulteriore tassello del progetto di riassetto della viabilità del quadrante sud est della regione Lombardia, così come era stato pensato al momento dello studio e approvazione dello stesso.
A35 Brebemi è ora raggiungibile sia dagli utenti della A4 provenienti da Milano, Torino, Como, Varese e Monza sia dagli utenti della A1 provenienti da Milano, Genova, Pavia, Lodi e Bologna.  Si aggiunge quindi all’offerta viabilistica, nell’anno di EXPO, un ulteriore servizio di mobilità per tutto il territorio interessato dall’opera, con un miglioramento dei collegamenti da e per Milano, da e per Brescia e il Lago di Garda.
Ulteriori passi in avanti dal punto di vista viabilistico saranno assicurati dalle imminenti aperture al traffico di altre nuove infrastrutture realizzate da Brebemi: la variante di Bariano che favorirà i collegamenti con Crema e la nuova Mandolossa completamente riqualificata che favorirà i collegamenti con le Valli Bresciane. Si rimane  in attesa che vengano sbloccati i collegamenti  diretti con Brescia Est e con la A21  tramite il completamento del raccordo autostradale A2, la cosiddetta Corda Molle.
“I dati positivi sul traffico degli ultimi mesi sono in linea con le nostre previsioni e l’apertura dell’intera tratta di TEEM ci aiuterà a crescere ulteriormente come numero di utenti e come servizio al territorio – afferma il Presidente di A35 Brebemi, Francesco Bettoni.  Questo  importante passo con l’interconnessione all’interno delle rete autostradale è in linea con il progetto approvato originariamente e contribuisce a confermare la A35 Brebemi come un’autostrada moderna, veloce, sicura ed efficiente all’interno del panorama viabilistico italiano.”
 
Indietro a: News